X-Rite Coloratti Roberto Legnani and Reproducing Artwork

     

by Brenda K. Hipsher – October 23rd, 2012

X-Rite Coloratti Roberto LegnaniX-Rite Coloratti Roberto Legnani is a photographer, printer,  and consultant for digital printing and prepress. He is an expert in graphics workflow and color management. His workflow is perfectly connected from capture to press for reproducing artwork. This is accomplished by calibrating and profiling each step of the way from camera, to view, to print.

One of the recent major projects that Roberto developed was a prestigious art book edition of “Botticelli, ” an early Renaissance  painter from the Florentine school. (Sandro Botticelli, real name Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi, March 1, 1445 – Florence, May 17, 1510)

Art reproduction requires a high level of technical expertise. When attempting to reproduce the colors in a work of art, color management beginning at capture,  is vital to producing quality throughout so that the reproductions are as accurate as possible.

Roberto had access to the museum where the works are exhibited and stored for doing testing between color proofs and originals. He uses ColorChecker Passport, i1Pro for the monitor, i1iO and X-Rite software for creating profiles. Enjoy this short film that he made illustrating his technique. Don’t worry it’s in the language of art and music. Learn more about X-Rite color management solutions for photographers at www.xritephoto.com.

For Italian language translation of this blog post please see below.

 

 

Roberto Legnani fa parte del gruppo Coloratti di X-Rite: è fotografo, pre e stampatore, consulente
per stampa digitale e off/set, esperto in flussi di lavoro grafici e di color management.
Il suo lavoro comprende sempre un flusso di lavoro uniforme e perfettamente collegato dalla ripresa alla stampa, che  tramite la calibrazioni di ogni  elemento, coinvolge tutto le tecnologie, mirate soprattutto  alle applicazioni di riproduzioni e libri d’arte.

Uno degli ultimi importanti progetti che Roberto ha seguito  è stata l’esecuzione di prestampa di una edizione di pregio sul Botticelli (Sandro Botticelli, vero nome Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi (Firenze , 1º marzo 1445 – Firenze , 17 maggio 1510 ), famoso pittore italiano, anche al servizio della famiglia dei Medici).

La riproduzione di opere d’arte è un settore della fotografia che richiede alta competenza professionale e capacità tecniche. Per poter riprodurre fedelmente  i colori delle opere d’arte, partendo dalla tecnica di ripresa, bisogna lavorare su qualità e gestione colore nell’intero workflow.

Roberto ha avuto a disposizione il museo dove le opere sono esposte e conservate per eseguire delle verifiche cromatiche tra le prove di stampa e gli originali. Per le sue verifiche ha utilizzato ColorChecker Passportt, per il workflow colore  ha usato i1iO per gli stampati e i1Pro per il monitor, coadiuvati dai software X-Rite per la lettura e la creazione dei profili.

 

 

Categories: Reproducing Artwork | Tags: , , ,

2 responses to “X-Rite Coloratti Roberto Legnani and Reproducing Artwork”

  1. Molto bello ed interessante, ho lavorato moltissimo nel campo dell’arte e delle opere antiche come fotografo.

Leave a Reply